Ethband

Meno uno!

Ottobre 442

Il Guardiano, individuato il suo punto debole, viene rapidamente sconfitto, Pdor riportato alla normalità, e il portale distrutto grazie al potere dello Scettro. Riprende immediatamente il viaggio verso sud-est, come lo scettro stesso indica, e in capo a una decina di giorni i Nostri arrivano a Vureas, dove una festività locale li accoglie calorosamente e li spinge al loro limite naturale: c’è chi scala edifici, chi abbatte alberi a mani nude, chi troieggia e chi ha illuminazioni divine, ma tutti si svegliano il giorno dopo ubriachi fradici e con una bella storia da raccontare (appena qualcuno di sobrio gliela spiega bene).

Il viaggio riprende, e dopo una settimana si passa dal freddo polare del nord alle calde sabbie del deserto della regione est, e nel giro di altri sette giorni il gruppo giunge ad Essahan, enorme accampamento nel nord della regione, snodo fra il nord e Aras. Qui un nobile decaduto, ormai in rovina, impietosisce i baldi Eroi onvincendoli ad aiutarlo a riscattare il suo onore combattendo dei predoni nel deserto.

Comments

f_moro96

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.